Escursionisti dispersi: ricerche complicate da maltempo

Sono riprese stamani alle 7, con squadre a piedi, le ricerche dei due escursionisti triestini dispersi da martedì nel Tarvisiano. L'elicottero della Protezione civile non ha potuto alzarsi in volo a causa del maltempo. In quota sono ancora in corso nevicate con piccole bufere di vento. La visibilità è scarsa. Le ricerche sono concentrate sul versante della Creta del Cacciatore che affaccia sulla Valle di Riofreddo. Sul posto stanno operando 33 tecnici da tutte le stazioni del Soccorso alpino e speleologico del Fvg, Gdf, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Corpo forestale regionale. Una parte dei tecnici sta risalendo il versante dal basso. Una squadra si è dovuta fermare per un ostacolo naturale. Il punto viene ora raggiunto con calate in corda doppia a causa di ghiaccio al suolo e difficili condizioni meteo. Alcuni tecnici si stanno calando dall'alto in corrispondenza delle tracce di scivolata individuate ieri. Uno dei due cani degli escursionisti è stato avvicinato e recuperato da una delle unità cinofile.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Moimacco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...